Con il termine coibentazione si intende una particolare tecnica che consente di isolare un edificio sia dal punto di vista termico che acustico, tramite l’utilizzo di materiali specifici.

Un immobile ben coibentato aiuta ad ottenere un livello di comfort adeguato durante tutto l’anno, in inverno in materiali isolanti impediscono al calore di disperdersi verso l’esterno ed in estate gli ambienti restano più freschi.

Per un buon isolamento termico è importante utilizzare i materiali giusti che possono essere di 3 diverse tipologie:

  • Vegetali: fibre di legno e cellulosa, sughero e fibre di iuta, cotone e lino. Ideali per le proprietà isolanti e completamente atossici;
  • Minerali: lana di roccia e lana di vetro, indicati per risolvere problemi di umidità e per un buon isolamento acustico;
  • Sintetici: polistirene espanso e polistirolo, che hanno un costo meno elevato.

Inoltre, un intervento di questo genere comporta un aumento dell’efficienza energetica con un conseguente risparmio ed una migliore ecosostenibilità!