Il controsoffitto in fibra minerale è costituito da un’orditura di sostegno metallica a vista o nascosta, vincolata al soffitto, sulla quale vengono posizionati dei pannelli in fibra minerale.

I pannelli in fibra minerale sono decorati e verniciati sulla superficie a vista con pittura vinilica. Sono costituiti da lana di roccia, perlite, cellulosa e leganti, sono decorati e verniciati sulla superficie a vista con pittura vinilica.

Il controsoffitto in fibra minerale si presta a molteplici lavorazioni (fresatura, verniciatura) e i pannelli in fibra minerale sono la soluzione ideale per la realizzazione di controsoffitti particolarmente in ambienti in cui è necessario un elevato comfort acustico. Ecco perché sono la soluzione ideale per la realizzazione dei controsoffitti in azienda.

Inoltre, la fibra minerale risolve possibili problemi di resistenza all’umidità e agli urti. Ma non solo, il controsoffitto in fibra minerale, infatti, evidenzia anche buone caratteristiche di resistenza e reazione al fuoco.

Per quanto riguarda design e finiture, Il controsoffitto in fibra minerale permette, come il controsoffitto in cartongesso, l’inserimento di corpi illuminanti, rilevatori di fumi e splinker, ed è ottimo per mascherare impianti e tubazioni, garantendo il facile accesso a questi ultimi.

Nel complesso, la struttura del controsoffitto in fibra minerale determina una diminuzione dell’altezza del locale in cui è situata: in questo modo il controsoffitto in fibra minerale contribuisce alla diminuzione del volume da riscaldare favorendo quindi ad un netto risparmio in termini di climatizzazione e produzione di calore.

 

VANTAGGI

 

  • Fonoassorbenti
  • Elevata classe di resistenza al fuoco
  • Maggiore igiene
  • Facilità di installazione e manutenzione
  • Superficie spugnabile
  • Ampia gamma di colorazioni